Energie rinnovabili: incentivi dall’Europa e i prezzi in Italia?

energie rinnovabili

energie-rinnovabili

Notizie dal mondo delle energie rinnovabili: incentivi in vista dal Parlamento europeo. Questo comporterà riduzione dei prezzi in Italia? Il Parlamento europeo ha deciso di destinare 6 miliardi di incentivi nell’ambito delle energie rinnovabili per favorire la ricerca e lo sviluppo in uno dei settori più importanti del futuro. La decisione e la conseguente approvazione nasce nell’ambito del progetto denominato Horizon 2020.

Si tratta di un programma comunitario dedicato alla ricerca e all’innovazione che potrebbe vedere in un prossimo futuro una presa di coscienza globale atta a migliorare l’ambiente e salvaguardarlo. Il Parlamento europeo, dunque, in vista di un progetto tanto nobile quanto di coraggiosa applicazione ha deciso di stanziare un importo pari a 6 miliardi di euro sia per puntare sulla crescita tecnologica del settore sia per promuovere l’efficienza energetica negli stati membri della Comunità europea ma anche per incentivare la creazione di smart grid, ovvero reti elettriche intelligenti.

Lo scopo principale del progetto Horizon 2020 è quello di determinare l’incidenza delle fonti rinnovabili sul Pil comunitario di almento il 3%. Gli incentivi messi in campo per il progetto Horizon 2020 andranno ad aggiungersi ad altri incentivi già ipotizzati dalla CE che rientrano nel Programma europeo per l’energia intelligente. Quest’ultima tranche di incentivi dovrebbe destinare il 15% delle risorse totali a energie rinnovabili ed efficienza.

Se ti piacciono le News Solari di BNR allora iscriviti ai nostri RSS feed  ci sono   lettori. Ci puoi seguire anche su Twitter o su facebook .

Impianti Fotovoltaici a partire da 79€ al mese e inizi a pagare dopo 6 mesi il completamento dell’installazione!

Lascia un commento